top of page
IMG_3411.jpg

VINIFICAZIONE

Stiamo sperimentando le teorie più moderne nei nostri processi di vinificazione e abbiamo investito in tecnologie innovative che tutelino il frutto ed esaltino i suoi sapori in modo naturale.

IL PROCESSO

TRASPORTO

Le uve vengono trasportate con trattore in casse da 33 libbre alla cantina situata nella proprietà di Urlari dove vengono depositate su un nastro trasportatore. Il processo di vinificazione inizia immediatamente.

DIRASPATURA

L'uva si muove tramite un nastro trasportatore azionato dalla gravità per evitare la possibilità di danneggiare le bucce alle diraspatrici.  

La diraspatrice lavora l'uva, eliminando raspi e foglie, che vengono scartati in grandi tini che verranno successivamente compostati e restituiti alla terra come fertilizzante.

FILTRAGGIO

I frutti vengono poi spostati attraverso un secondo nastro trasportatore fino ad una macchina filtrante che rompe le bucce per rilasciare parte del succo degli acini che cadono per riempire le vasche d'acciaio; la loro forma conica studiata per aumentare la superficie di contatto tra il liquido e le bucce.  Ogni vitigno ha il proprio serbatoio in acciaio dedicato in modo che ogni serbatoio venga utilizzato solo una volta durante la raccolta, quindi la fermentazione non deve mai essere affrettata.

FERMENTAZIONE

I computer monitorano la temperatura delle vasche d'acciaio in cui fermenta l'uva. Il primo giorno, le uve vengono immediatamente sottoposte a refrigerazione e ricoperte di ghiaccio secco all'interno delle vasche per fermare la fermentazione che stava avvenendo nei campi.  Dopo 48 ore a 0°C, la temperatura viene aumentata a 25-27°C per aumentare l'estrazione dei tannini dai semi, permettendo ai profumi e agli aromi naturali di emergere.

Le uve fermentano in vasche di acciaio a temperatura controllata con analisi costanti per garantire che vengano estratti i ricchi sapori e il colore delle bucce, dei semi e della polpa.  Le pompe fanno scorrere il fluido sull'uva ogni 6 ore per garantire che l'integrità del frutto venga preservata mentre viene migliorata.

PRESSATURA

INVECCHIAMENTO

Dopo 2 settimane in vasche d'acciaio, le uve vengono pressate delicatamente e il vino viene poi messo in botti di rovere francese per l'invecchiamento. Le bucce verranno compostate e restituite ai campi come fertilizzante.

Il vino viene invecchiato in botti di rovere francese di una varietà di tostature diverse e proviene da diverse botti in Francia.  Il vino matura per circa 12 mesi in botte e affina almeno 6 mesi in bottiglia prima della sua uscita dalla cantina. 

bottom of page